Festival dei Giovani 2017: Pusiano teatro tricolore

pusiano dal centro remiero

Il Lago di Pusiano è teatro del canottaggio italiano grazie al Festival dei Giovani 2017 al via venerdì 14 luglio. L’evento, organizzato dal Locale Centro Remiero guidato dal Presidente Fabrizio Quaglino in collaborazione con le società del Lago di Como, Federazione Italiana Canottaggio e partner istituzionali vedrà ai blocchi di partenza 1573 atleti fisici, 3367 atleti gara, provenienti da 132 società in arrivo da tutta la Penisola. Tre giorni di regate con partenze ogni 4 minuti, tutte serie di finali, che permetteranno di incoronare la società più forte d’Italia nel settore giovanile under14.

L’evento giovanile, il più importante in assoluto nel panorama remiero italiano, lancia Pusiano e il suo campo di regata tra i più importanti poli organizzativi nazionali. Sul lago un campo ad otto corsie, con piattaforma fissa per le procedure d’allineamento degli equipaggi. A terra un vero parco imbarcazioni ad uso esclusivo di atleti e società, che ricalca lo stile internazionale con castelli porta barche, per ridurre al minimo l’accesso di mezzi a motore all’interno dell’area verde e dei prati. Incrementati anche i numeri dei pontili per garantire un facile e veloce accesso al lago.

A terra verrà anche installato un vero villaggio dello sport, grazie alla partnership con Kinder+Sport che attraverso il progetto “Joy of Moving” ha come obiettivo quello di diffonde e promuove la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana per i più giovani. Ci saranno tanti sport diversi, tra cui ping-pong, basket e calcio balilla.

Il Centro Remiero sarà il cuore dell’evento giovanile. Accreditamento, ristoro, spogliatoi, tutto nella rinnovata struttura di preparazione internazionale, ormai base operativa di alcune delle migliori squadre al mondo tra cui Italia e Olanda.

La zona d’arrivo, con un grande palco, sarà il punto di ritrovo per poter vivere gare e premiazioni.

Al lavoro circa 150 volontari, provenienti da tutte le società del Lago di Como oltre che della vicina Provincia di Lecco e Sondrio. In ordine alfabetico: Bellagina, Carate Urio, Cernobbio, Falco Della Rupe Nesso, La Sportiva, Lario, Menaggio, Moltrasio, Moto Guzzi, Plinio Torno, Retica, Stella Laglio e Tremezzina.

Tutto l’evento verrà trasmesso in diretta streaming, grazie allo staff della Federazione Italiana Canottaggio, per permettere di seguire la kermesse tricolore anche comodamente da casa.

Fondamentale la vicinanza degli sponsor, Ciresa formaggi e fonte Chiarella su tutti, essenziali per organizzare l’evento. L’evento vanta altresì il patrocinio della Regione Lombardia, Comune di Eupilio, Fondazione Cariplo e Camera di Commercio. Partner istituzionali Autorità di Bacino e Lario Fiere.

L’evento entrerà nel vivo giovedì 13 luglio con l’arrivo di tutte le società. Venerdì 14, a partire dalle 9.30, l’accreditamento. Alle 14.30 l’inizio delle regate con le prove riservate alle Rappresentative Regionali e, alle 18.30, la grande Cerimonia d’Apertura con l’accensione del tripode. Sabato 15, con inizio alle 8.30, giornata interamente dedicata alle regate. Domenica 16 luglio ultimo blocco di gare a partire dalle 8.30 e, alle 15.30, la premiazione finale con l’assegnazione del ventottesimo Festival dei Giovani.

 

Ufficio Stampa FDG 2017