Pioggia e vento a Varese, gare rinviate.

fondo varese, pioggiaAlla fine la vittoria è andata a pioggia e vento. Nulla da fare questa mattina, 5 novembre, sulle rive della Schiranna di Varese che sarebbero dovute essere il teatro del primo appuntamento di fondo del calendario remiero invernale.  La canottieri Varese, organizzatrice in pectore, aveva preparato tutto nei minimi dettagli prevedendo anche un’area all’asciutto per le premiazioni. Alle 9.00, dopo aver ricevuto l’ultimo bollettino meteo, la decisione della giuria di partire in orario. Buone intenzioni quindi da parte di tutti, con l’obiettivo di far gareggiare i presenti, più di 600 in rappresentanza di ben 7 regioni italiane. Altri trenta minuti, con i primi equipaggi già schierati in partenza, poi lo stop forzato a firma del Presidente di Giuria. La forte pioggia, unita a raffiche di vento, non garantivano la sicurezza richiesta. Alle 10.00 si è quindi riunito il Consiglio di Regata con i rappresentanti di tutte le società. Pochi minuti di confronto per decretare, a malincuore, il rinvio delle regate a data da definirsi. Tutti a casa quindi, in attesa di conoscere i prossimi sviluppi.

 

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia