FIC Lombardia, il racconto del Consiglio Regionale.

megafonoSerata di Consiglio per il Comitato FIC Lombardia riunitosi ieri, lunedì 4 dicembre, ospite della Canottieri Corgeno per l’ultimo appuntamento prima delle vacanze natalizie. Sul piatto un ordine del giorno ricco di argomenti, snocciolato punto per punto nelle quattro ore di seduta. Il Consiglio è stato aperto dalla relazione del Presidente Fabrizio Quaglino, un aggiornamento su più fronti tra CONI Lombardia, elezioni CIP e tour del Lago di Garda.

La parola è passata al Consigliere Luigi Manzo che ha tracciato un bilancio sulla situazione economico finanziaria lanciando ulteriori idee di investimento per continuare a crescere.

Spazio anche alla programmazione delle trasferte internazionali 2018, presentate dal Vice Presidente Luca Broggini. La prima trasferta sarà a marzo, dal 9 all’11, per la classica Women’s Eight Head of the River Race di Londra.

Definita anche l’organizzazione della fase regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi, selettiva per l’accesso alla finale nazionale. L’appuntamento, visto il successo dell’edizione 2017, è stato affidato alla Canottieri Corgeno all’unanimità. Già stabilita anche la data, mercoledì 9 maggio 2018.

Considerati gli standard e gli apprezzamenti dei tanti ospiti internazionali sul Lago Maggiore per il remo turismo si è deciso di candidare il bacino ad ospitare eventi nazionali ed internazionali di coastal rowing. La disponibilità verrà comunicata alla Federazione nel prossimo incontro ufficiale.

Accettate le dimissioni del collaboratore tecnico Stefano Luoni, scattate a seguito del proprio trasferimento lavorativo. Al suo posto è stato proposto e accettato Stefano Gandola, allenatore e punto di riferimento della Canottieri Menaggio. Un nome giovane, con esperienza maturata prima da atleta e poi da tecnico.

Approvato il regolamento del Trofeo Sprint Lombardia, un circuito di regate promozionali sui 500 metri. Le manifestazioni saranno occasione di confronto e crescita per tanti ragazzi, con un premio speciale per la Società vincitrice della classifica a squadre quale ciliegina sulla torta del circuito.

Stabilita la data dell’Assemblea Regionale, sarà giovedì 22 febbraio 2018. La serata sarà anche l’occasione per festeggiare tutti gli atleti medagliati nel 2017 ad Europei e Mondiali. Dato mandato al Consigliere Filippo Moscatelli per lo studio e lo sviluppo del premio speciale.

Il Consiglio, esauriti gli argomenti, si è chiuso intorno a mezzanotte.

 

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia