Le società lombarde brillano alla D’Inverno sul Po, le ammiraglie regionali si tingono d’oro e d’argento

11d4a109-b0a5-44c0-ad3a-dac67d11a81bSole e cielo azzurro sulla seconda giornata della regata internazionale D’Inverno sul Po disputata nel week end a Torino. Il medagliere di giornata incorona le società lombarde, protagoniste anche in barca lunga. 19 medaglie, 4 d’oro, 7 d’argento e 8 di bronzo il bottino conquistato dai sodalizi regionali. A queste si aggiungono i due successi, un oro e un’argento, siglati dal Comitato FIC Lombardia, in gara con due otto ragazzi. L’oro regionale è arrivato dal remo rosa guidato dal Capo Settore Renato Gaeta, a segno con Martina Barili, Matilde Barison, Alice Codato, Sara Crivello (Gavirate), Nicole Boschetto (D’Annunzio), Rebecca Carente (Varese), Matilde Giffoni (Monate), Chiara Marcon (Corgeno) e il timoniere Filippo Vecchio (Milano). L’ammiraglia, preparata in due raduni regionali, si è imposta su CUS Torino e Canottieri Esperia.

cad0ee5a-4895-422b-bd1a-99d1b8e21245Argento per l’otto ragazzi maschile formato da Cristian Bertesago, Edoardo Caramaschi (Corgeno), Riccardo Ravello (Monate), Leonardo Tedoldi (Retica), Francesco Zunino (Milano) Diego Corradi, Daniele Mondo, Samuele Uleri e il timoniere Camillo Corti (Moltrasio). L’equipaggio formato dal Capo Settore Elia Luini, al suo debutto nazionale, è secondo dietro alla Canottieri Armida. Bronzo alla Canottieri Saturnia.
Tra gli agonisti brilla l’oro della Canottieri Lario, prima nel quattro di coppia senior femminile con Giorgia Pelacchi, Nicole Sala, Arianna Noseda e Carlotta Montorfano. Seconda Gavirate e terza Moto Guzzi. Moto Guzzi d’oro con la coppia Davide Comini e Simone Fasoli, in prestito al Cerea per la regata del quattro di coppia junior che ha visto arrivare seconda Gavirate per meno di un secondo, terza la Tritium.
Tra i master l’oro lombardo è tutto rosa, grazie all’otto femminile in maglia Corgeno, misto con Gavirate e Santo Stefano.
L’unione fa la forza, e così la Canottieri De Bastiani insieme a Gavirate vince l’oro nel quattro di coppia Cadetti femminile. Oro giovanile anche per la Canottieri Flora, prima tra gli allievi C.
Presenti sul campo ad applaudire atleti e società il Presidente FIC Lombardia Fabrizio Quaglino, il Vice Luca Broggini e i Consiglieri Giancarlo Romagnoli e Filippo Moscatelli.
Commenta i risultati il Coordinatore Tecnico Regionale Andrea Benecchi: “Oggi abbiamo assistito a regate di alto livello, con tanti equipaggi misti che hanno gettato le basi per la stagione 2018. Come Comitato abbiamo investito sui giovani, con due ammiraglie ragazzi che rappresentano il futuro. L’oro e l’argento sono una buona base di partenza. Bene le società, molte hanno messo a dura prova le formazioni miste. Una giornata positiva per tutti”.
Torino archivia la prima parte della stagione invernale, e lancia nuovi progetti. In cantiere la partecipazione alla Women’s Eight Head of the River Race di Londra.

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia