La Lombardia guida i numeri di Gavirate mondiale: 38 società regionali al via oltre alla tribù cadetti.

gavirate 18Tutto pronto a Gavirate per il grande week end remiero nazionale ed internazionale al via domani, venerdì 11 maggio, sotto la regia tecnica ed organizzativa della locale società rosso blu. Tre gli appuntamenti in programma: dodicesima Regata Internazionale Para Rowing, Regata Master e Meeting Nazionale Giovanile. Il trittico porterà sulle acque del lago di Varese rappresentanti da tutto il mondo ed un totale di oltre 1500 atleti fisici, e 1289 equipaggi in rappresentanza di 15 nazioni, 77 società, 38 provenienti dalla Lombardia, e 5 Comitati Regionali. Lombardia in prima linea anche nelle regate riservate alle categorie Cadetti, in programma sabato 12 maggio nel tardo pomeriggio. Saranno tre gli equipaggi in acqua con la maglia biancoverde, sotto la supervisione tecnica del Capo Settore Cadetti Davide Tabacco.

Vittoria Calabrese (Gavirate), Elisa Grisoni (Lario), Elisa Marcon (Corgeno) ed Angelica Tedoldi (Retica) saranno le guerriere del remo femminile. Il quadruplo dovrà vedersela con Friuli Venezia Giulia e Liguria. L’equipaggio maschile, in gara contro Piemonte, Liguria, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, sarà formato da Luca Borgonovo (Cernobbio), Giacomo Pappalardo Varese), Stefano Solano (Tremezzina), Pietro Oneda (Baldesio).

L’ammiraglia sarà invece composta da Thomas Turchetti (US Carate Urio), Marco Gandola (US Bellagina) Marco Luraghi (Gavirate), Gabriele Bettineschi (Sebino), Alessio Lojacono (Milano), Federico Santini (Varese), Niccolò Marelli, Federico Martorana e il timoniere Camillo Corti (Lario). Ad attenderli una lotta a due con la Liguria.

Ecco l’elenco delle trentotto società lombarde al via: Arolo, Baldesio, Bellagina, Bissolati, Caldè, Carate Urio, Cernobbio, Cerro, San Cristoforo, Corgeno, CUS Milano, D’Annunzio, De Bastiani, Eridanea, Flora, Garda Salò, Gavirate, Germignaga, Idroscalo, Ispra, La Sportiva, Lago di Pusiano, Lario, Lecco, Luino, Menaggio, Milano, Moltrasio, Monate, Moto Guzzi, Olona, Pescate, Retica, Sebino, Tremezzina, Tritium, Varese, Volontari del Garda.

Le regate inizieranno venerdì alle 15.00, in programma le qualificazioni della Regata Internazionale Para Rowing. Sabato e domenica invece, oltre alle finali della regata internazionale, spazio al settore master e giovanile che trasformerà l’evento in una vera maratona remiera.

 

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia