Doppietta d’oro per la tribù cadetti Lombardia

8+ lomba GavirateCentoventisette regate in 11 ore con la doppietta d’oro in maglia FIC Lombardia nelle regate riservate alle rappresentative regionali. Questo il bilancio della seconda giornata di gare in corso sulle acque del Lago di Varese, a Gavirate. La kermesse, iniziata venerdì con le qualificazioni della dodicesima regata internazionale Para Rowing, oggi è entrata nel vivo con le finali internazionali e le regate del Meeting Giovanile.  Batte il cuore del remo lombardo durante le gare cadetti regionali. A guidare la rappresentativa lombarda il Capo Settore Davide Tabacco. Sono le 15.44, in acqua c’è l’ammiraglia maschile formata da Thomas Turchetti (US Carate Urio), Marco Gandola (US Bellagina) Marco Luraghi (Gavirate), Gabriele Bettineschi (Sebino), Alessio Lojacono (Milano), Federico Santini (Varese), Niccolò Marelli, Federico Martorana e il timoniere Camillo Corti (Lario). L’otto bianco verde esce bene in partenza ed è subito in testa. Sul passo non c’è storia e al traguardo brinda all’oro. Argento alla Liguria.

8+ lomba Gavirate

Passano pochi minuti, l’attenzione si sposta sul remo rosa per la finale riservata al quattro di coppia. Sono 8 gli equipaggi a lottare per l’oro. Vittoria Calabrese (Gavirate), Elisa Grisoni (Lario), Elisa Marcon (Corgeno) ed Angelica Tedoldi (Retica) ci mettono cuore e carattere, sul finale stringono i denti strappando l’oro al fotofinish. Argento e bronzo per il Friuli Venezia Giulia.

Quarta posizione per il quattro di coppia maschile di Luca Borgonovo (Cernobbio), Giacomo Pappalardo (Varese), Stefano Solano (Tremezzina) e Pietro Oneda (Baldesio).

Domani nuovo round di regate, primo start alle 8.00 e fine prevista intorno alle 16.00

 

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia