Consiglio Regionale FIC Lombardia, il racconto

130 lomba ConsiglioSi è riunito ieri sera, martedì 12 giugno, il Consiglio Regionale del Comitato FIC Lombardia guidato dal Presidente Fabrizio Quaglino. L’incontro, ospitato presso la sede sociale della canottieri Corgeno, ha visto la partecipazione di tutti i Consiglieri, ad eccezione del Segretario Stefano Mentasti. Il Presidente Fabrizio Quaglino, che ha aperto la seduta, ha tracciato il bilancio sugli eventi organizzati in Lombardia tra aprile e maggio. Il Consiglio è stato poi aggiornato sulla partecipazione alla Fase Nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi, sugli incontri intercorsi all’Idroscalo per il rilancio del bacino remiero ed infine un breve riassunto della riunione con il neo Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.

Approvato all’unanimità il rendiconto del primo quadrimestre 2018, presentato dal Consigliere Luigi Manzo.

La Commissione Tecnica è stato argomento centrale della seduta. Lo staff, preparato e collaudato, sta portando grandi soddisfazioni in Lombardia. Il Consigliere delegato Giancarlo Romagnoli lavorerà per la realizzazione di un piano operativo per la pianificazione dei prossimi appuntamenti, oltre che per la crescita del movimento. Varato anche un regolamento per l’utilizzo delle imbarcazioni del Comitato Regionale, con lo scopo di preservare e valorizzare le risorse.

Il Vice Presidente Luca Broggini ha illustrato la programmazione e lo stato di avanzamento organizzativo delle prossime trasferte del Comitato FIC Lombardia. Lucerna su tutte, evento che è diventato tradizione e permette ai giovani junior di vivere il contesto di una Coppa del Mondo.

Confermata la presenza del Comitato alle Olimpiadi degli Oratori, in programma nell’area Expo tra il 30 giugno a l’1 luglio, in contemporanea con i Campionati Italiani Ragazzi ed Under23 di Corgeno. Il Comitato sarà presente con uno stand dedicato alla promozione dello sport del remo e di tutte le società bianco verde.

Esauriti gli argomenti del Consiglio alle 23.00 si è chiusa la seduta.