Festival dei Giovani 2018: Varese vince per la decima volta. Lario, Gavirate, Cernobbio e Milano nella top ten

VARESE 1° festival 18Festival dei Giovani delle meraviglie per il canottaggio lombardo in gara alla ventinovesima edizione del più grande evento giovanile d’Italia andato in scena nel week end, tra il 6 e l’8 luglio, sulle acque della Schiranna sotto la regia tecnica della Canottieri Varese. 312 regate in tre giornate, partenza ogni 3 minuti, 125 società di cui 36 della Lombardia ed un totale di 2306 equipaggi i numeri della kermesse tricolore più partecipata d’Italia. Vittoria assoluta per la Canottieri Varese, che bissa il successo Lario del 2017, chiudendo la classifica finale a quota 1191 punti. Una vittoria indelebile, la decima per la storia societaria. Seconda posizione, a soli cinquanta punti, per la Canottieri Aniene (1131). Una classifica che si ribalta, con la Lario che prende il terzo posto conquistato da Varese nel 2017, con 911 punti.

Lario Festival 2018Nella top ten Nazionale ci sono anche altre tre società regionali. Un risultato eccezionale se si pensa che il cinquanta per cento delle prime posizioni sono lombarde. In dettaglio quarta posizione per la Canottieri Gavirate (673), sesta la Canottieri Cernobbio (587) e settima la Milano (578). Se si continua a spulciare la classifica si trovano altre tre società regionali nelle posizioni fino alla ventesima. Undicesima la Monate (492), diciassettesima l’Arolo (380), diciottesima la Moltrasio (377).

E’ la SC Moltrasio a primeggiare per il numero di medaglie d’oro vinte al Festival dei Giovani 2018. Il circolo del presidente Alessandro Donegana conquista infatti nell’arco della tre giorni di gare la bellezza di 14 medaglie d’oro, una in più della SC Lario, che di vittorie ne ottiene 13.

Indiscutibile il successo organizzativo, con Varese che si conferma macchina da guerra per gli eventi remieri. Ad impreziosire la kermesse, affianco al Comitato FIC Lombardia, c’era Kinder più Sport che per tre giorni ha catturato i partecipanti in giochi e percorsi sportivi.

Commenta il Presidente Fabrizio Quaglino: “Come prima cosa vorrei fare i complimenti alla Canottieri Varese per il successo totale, sia organizzativo che agonistico. A nome di tutti poi un forte applauso ad atleti e società, avere cinque sodalizi regionali nella top ten nazionale è un risultato che rafforza il nostro movimento. Il prossimo anno il Festival sarà ancora in Lombardia, per la prima volta all’Idroscalo. Faremo tesoro di queste edizioni per migliorarci ancora”.

Conclusa la lunga maratona di regate tricolori, con i più grandi eventi nazionali ospitati in Lombardia. Ora spazio alla stagione internazionale e, il prossimo week end, tutti a fare il tifo alla Junior City Eight di Lucerna.

CLASSIFICA generale

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia