VITTORIA TONOLI ARGENTO AI MONDIALI JUNIORES

ANCORA UN GRANDE RISULTATO PER LA S.C.G.S.

38924368_1859106261064394_8718470512059088896_nStagione esaltante per la sezione remiera della Società Canottieri Garda Salò. Vittoria Tonoli ha conquistato l’argento ai Mondiali Juniores di Recice (Repubblica Ceca) nel Quattro Senza. Lo stesso risultato ottenuto in maggio all’Europeo di categoria in Francia, con le tre compagne di armo: la comasca Arianna Passini, la torinese Khadja Alajdi El Idrissi e la pisana Chiara Di Fede. Le azzurre hanno lottato sempre nelle prime posizioni, finendo per impensierire le fortissime statunitensi, che hanno vintDSC_5547o la medaglia d ‘oro. Ma l’argento resta un grandissimo risultato considerando che a poppa sono finite le neozelandesi, rappresentanti di una potenza storica del remo. “Il risultato di Vittoria è frutto di un allenamento mirato e della sua voglia di rifarsi del quinto posto dello scorso anno – spiega Stefano Melzani, responsabile della sezione remiera della Società Canottieri Garda Salò- siamo felicissimi perché ha conquistato il terzo alloro internazionale per il circolo in un 2018 strepitoso che ci dà gli stimoli giusti per continuare su questa strada”. In effetti, dopo DSC_5630l’argento vinto da Laura Meriano ai Mondiali Under 23 a luglio, la medaglia di Vittoria Tonoli conferma l’eccellente lavoro condotto in questi anni dal club presieduto da Marco Maroni sui giovani e sulle squadre agonistiche. A Recice, ha gareggiato anche Rosa Lucania, quinta con l’equipaggio dell’Otto. Sono state tre le atlete della Società Canottieri Garda Salò a vestire quest’anno la maglia azzurra: un altro record prestigioso per il club del Golfo.