Un bronzo che vale oro! Greta, medaglia di bronzo ai Mondiali Junior di Racice (CZE)

 

DSC_6947Ai Mondiali Junior, che si sono svolti a Racice in Repubblica Ceca; ha preso parte anche l’atleta tremezzina Greta Martinelli.

Dopo quasi un mese di raduno a Piediluco sotto la supervisione dei tecnici nazionali, Greta è partita alla volta della Repubblica Ceca per partecipare alla competizione mondiale in singolo junior femminile.

Greta già medaglia di bronzo agli Europei Junior nel 2017 e ai Mondiali junior nel 2016, e medaglia d’argento agli europei junior quest’anno, è la prima atleta comasca a partecipare a una competizione mondiale in singolo junior.

MP3_8710Prima in batteria e ai quarti e seconda in semifinale; oggi, 12 agosto 2018, ha disputato la finale contro altre atlete di ottimo livello. Ha lottato fin dalle prime palate, ma il suo attacco è diventato davvero efficace dopo i 1500 metri, quando si è portata al terzo posto dietro a Romania (prima) e Argentina (seconda). Greta ha così tagliato il traguardo in terza posizione vincendo un bronzo straordinario

Queste le parole di Greta alla fine della gara:”E ‘stata una buona gara, i primi 500 metri ero dietro ma ho iniziato a remare più veloce e con più potenza, nei secondi 500 sono riuscita a superare le altre. Ora sono così felice! Dedico questa medaglia alla mia famiglia, ai miei amici, al mio allenatore e al mio ragazzo.”

DSC_6545Tutta la Canottieri Tremezzina, l’allenatore Franco Checola, il presidente della canottieri Marco Valdè e tutti gli atleti tremezzini si sono commossi per il risultato ottenuto, sono orgogliosi di Greta e le augurano di proseguire sulla strada dei grandi successi nazionali e internazionali.