Trofeo Villa d’Este 2018: Lorenzo Fontana e Arianna Noseda ragazzi d’oro

villa d'este 18, podio maschileScenario da grande evento al Trofeo Villa d’Este disputati ieri, sabato 6 ottobre, sulle acque del Lago di Como sotto la regia tecnica dalla Canottieri Lario guidata dal Presidente Leonardo Bernasconi. Il glorioso evento del lario nato a fine ‘800 e ripartito lo scorso anno sotto l’impulso del rinnovato club comasco, ha visto in gara 90 singolisti provenienti da tutta la Lombardia. La vittoria dell’edizione 2018, per il secondo anno a fila, è andata a Lorenzo Fontana (Menaggio).

villa d'este 18, podio femminileArianna Noseda (Lario) è stata invece la protagonista del settore femminile. Due vittorie di peso se si pensa che entrambe i vincitori sono infatti Campioni del Mondo. A lottare anche tanti azzurrini, protagonisti in chiave internazionale alle recenti competizioni iridate.

La competizione è stata impreziosita dalla presenza di tanti Under14, rientranti nelle categorie Allievi e Cadetti, che rappresentano il futuro del remo regionale e nazionale.  La ciliegina sulla torta è arrivata dalla vittoria della classifica generale, conquistata proprio dai padroni di casa della Lario.

quaglino mondelliTra il pubblico anche un tifoso d’eccezione, Filippo Mondelli (Fiamme Gialle e Moltrasio), reduce dal trionfo iridato a bordo del quattro di coppia senior.

Sul campo, affianco al col, il Comitato FIC Lombardia con il Presidente Fabrizio Quaglino: “Il Trofeo Villa d’Este si riconferma una vera perla del calendario remiero. Complimenti alla Canottieri Lario per l’organizzazione curata nel dettaglio. Un grazie speciale a tutti i partecipanti e ai campioni presenti. Questa competizione merita di diventare una grande classica in singolo”.

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia

 

GALLERIA FOTO (C. Cecchin)