Il canottaggio non è la canoa: gran successo a Menaggio

IMG_7415Serata magica al Grand Hotel Menaggio ieri teatro dello storico confronto “il canottaggio non è la canoa”, organizzato dalla locale società guidata dal Presidente Lorenzo Solarino. L’incontro, moderato dal giornalista della Gazzetta dello Sport Riccardo Crivelli, ha visto sul ring il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale e il Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia Antonio Rossi. Le due leggende, insieme cinque medaglie d’oro olimpiche, hanno intrattenuto una sala gremita di soci e atleti, con dirigenti, ex campioni e autorità provenienti da tutto il territorio. Il duo, dopo aver raccontato l’inizio della loro passione, ha intrattenuto i presenti con siparietti divertenti alternando racconti di aneddoti a ricordi indelebili della loro carriera. Tra le tante sorprese il racconto dell’unione tra canoa e canottaggio in quegli anni di successi, con l’allora DT della Canoa Oreste Perri che più volte contattò il Dott. La Mura per apprendere e trasferire la metrologia di allenamento del canottaggio nella canoa. Il vero conduttore filo conduttore è stata l’amicizia fra i due mondi, la stessa che Rossi ritrova ogni anno alla classica partita di Natale tra le sezioni canoa e canottaggio alla Canottieri Lecco. Le emozioni più forti sono state garantite dalle immagini delle finali olimpiche, commentate da Giampiero Galeazzi. Telecronache che, come ha sottolineato Crivelli, sono stati essenziali per la costruzione dei miti.

torta 31 ottLa festa è proseguita con la premiazione degli atleti societari, capitanati dal Vice Campione del Mondo in barca olimpica Pietro Ruta (oggi Fiamme Oro) e il Campione del Mondo Under 23 Lorenzo Fontana. Accanto a Fontana anche i soci Niel Torre (Viareggio) e Riccardo Italiano (Esperia).

In sala, affianco ad Oreste Perri che oltre ad essere Presidente del CONI Lombardia è ritornato Direttore Tecnico della Canoa lo scorso settembre, anche tanti dirigenti del remo. Luciano Magistri, vice Presidente della Federazione Italiana Canottaggio con il Consigliere Mario Italiano. Fabrizio Quaglino, Presidente FIC Lombardia e tanti Presidenti societari. Mario Saligari (Retica), Giorgio Ongania (Gavirate), Leonardo Bernasconi (Lario), Alessandro Donegana (Moltrasio).

 

Una serata ricca di emozioni, un confronto unico che ha avvicinato due mondi all’apparenza lontani ma in realtà molto più vicini di quanto spesso si pensi.