Gran Fondo a Pusiano: Lombardia nove volte d’oro

4x cadetti pusiano 18 fondoLombardia regina in casa alla regata nazionale di Gran Fondo disputata oggi, domenica 18 novembre, sulle acque del Lago di Pusiano sotto la regia tecnica del locale Centro Remiero. L’evento nazionale, rinviato tre settimane fa a causa del mal tempo, ha visto al via 381 atleti ed un totale di 74 equipaggi. 9 ori, 10 argenti e 10 bronzi il bottino messo a segno dal remo bianco verde.

La scia d’oro è stata aperta dalla Canottieri Corgeno, con la vittoria del quattro di coppia senior grazie Matteo Bellotti, Matteo Salina, Stefano Scolari e Giovanni Mammarella (Gavirate).

4x ragazzi pusiano 18 fondoL’unione fa la forza a bordo del quattro di coppia ragazzi. Vittoria maschile per Leonardo Tedoldi, Luca Signorelli (Retica), Giovanni Borgonovo (Cernobbio), Alessandro Pozzi (Lecco).  Oro rosa a Giulia Clerici e Nadine Agyemang Heard (Moltrasio), Serena Mossi (Lario), Matilde Sala (La Sportiva).

Al Lago di Como, grazie a Moltrasio, la vittoria del quattro di coppia junior con Yuri Zerboni, Edoardo Rimoldi, Nicolò Caminada e Michele Piffaretti.

Dominio Lombardia anche tra i giovanissimi. Nella categoria Allievi C oro per l’equipaggio misto di Giovanni Fallini, Simone Sandrini (Retica), Christian Piazza, Andrea Rosa (De Bastiani) e per Gloria Danelli, Carlotta Longhi, Arianna Paruzzi (Moto Guzzi) e Arianna Bordoli (Tremezzina). Oro Lario tra i cadetti, grazie al quadruplo di Federico Martorana,Nicolò Marelli, Alberto Briccola, Ludovico Cassani tra gli uomini e Alice Girola, Elisa Grisoni, Camilla Girardi (Lario), e Angelica Tedoldi (Retica) con le ragazze.

Tra i master vittoria nel otto 43-54 maschile con Carlo Mondelli e Bruno Cremona (Menaggio), Eric Panzi (Cerro Sport), Andrea Prina, Fabrizio Galetta, Piero Sessa, Andrea Tamborini, Massimiliano Pastore e il timoniere Riccardo Zoppini (Varese).

Ottimi segnali dal remo regionale che tra sette giorni esatti ritornerà in gara ai Campionati Italiani di fondo in barca corta al via a San Giorgio di Nogaro.

 

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia