Campionati Lombardo Indoor: alla Bellagina l’edizione 2018.

GALLERIA FOTO (C.Cecchin)

podio indoor lomba 18Domenica a tutto gas al Centro Sportivo Italcementi, teatro dei Campionati Regionali Indoor Rowing organizzati dal CUS Bergamo in collaborazione con il Comitato FIC Lombardia. Cinque ore di regate, con partenze ogni dieci minuti, hanno portato all’assegnazione dei ventidue titoli di Campione di Lombardia. Tre titoli a testa per Gavirate e Unione Sportiva Bellagina. Quest’ultima si è anche aggiudicata la classifica finale con la vittoria del remoergometro.

Ad aprire la scia d’oro è stata la canottieri De Bastiani di Angera con Samuele Villa, vincitore della categoria Allievi B1. Nella stessa categoria, ma per il settore femminile, oro Gavirate con Francesca Bellorini.

Tra i B2 non c’è storia per Andrea Sironi dell’Unione Sportiva Bellagina. Rachele Ponti (Monate) ha vinto il titolo rosa.  Dominio Eridanea tra gli Allievi C. Elisa Marca è oro tra le Ragazze, Maichol Brambilla tra i Ragazzi. Nuovo successo per i Volontari del Garda, d’oro con Nicola Speziani. Caterina Monteggia (De Bastiani) ha vinto il titolo nel settore cadetti femminile.

Forti emozioni con il Para Rowing, rappresentato da 34 atleti. La Canottieri Flora, con Michele Forsi, è Campione Regionale nel settore PR3. Tra le donne oro a Maryam Afgei (Sebino). Tra gli ID vittoria per Elisabetta Tieghi e Stefano Macchi, entrambi tesserati per la canottieri Gavirate.

Sabina Lanzoni (CUS Bergamo) e Daniele Sbardolini (Sebino) sono i Campioni Regionali Master del 2018.

Nelle categorie agonistiche oro al femminile per Galaxia Sancassani (Bellagina) tra le Ragazze, la Junior Laura Pagnoncelli (Tritium) e la pielle Elisa Arcara (Lecco).

Infine, tra gli uomini, oro Ragazzi a Marco Tognazzi (Flora), e Junior a Davide Comini (Moto Guzzi). Simeon Caccia (Pescate) si è aggiudicato la vittoria Esordienti. Titolo Under23 a Elias Pescialli (Bellagina), Dimitri Morselli (Tritium) Re tra i pielle.

US Bellagina Indoor 18Questo, in dettaglio, il medagliere finale. Tre ori a Gavirate e Bellagina. Due a testa per De Bastiani, Sebino, Eridanea, Flora e Tritium. Chiudono, con un oro, Monate, Volontari del Garda, CUS Bergamo, Pescate, Lecco e Moto Guzzi.

Archiviato il 2018 agonistico in terra di Lombardia, martedì 4 dicembre il gran finale con la premiazione dei medagliati internazionali 2018.

 

Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia