Women’s Eight Head of the River Race: gara annullata

092D5760-242E-484B-9849-E64B7CD96B0FUna notizia di quelle che non vorresti mai sentire, che ti lascia senza parole rendendoti  impotente. La Women’s Eight Head of the River Race 2019 è annullata. La decisione, diramata nella notte dal comitato organizzatore, è scattata dopo una continua analisi della meteo che per la giornata odierna segnala vento molto forte. Ci hanno provato in tutti i modi, in prima battuta riducendo il numero dei partenti da 320 a 150, poi accorciando la regata di due chilometri. “Condividiamo il dispiacere di tutti. Vi preghiamo di comprendere che questa non è stata una decisione facile da prendere, ma la sicurezza deve venire prima”. Un comunicato chiaro, asciutto e dispiaciuto ha ufficializzato la scelta.
Regata sfumata per l’ammiraglia bianco verde formata da Beatrice Giuliani (Milano), Laura Pagnoncelli (Tritium), Nadine Agyemang Heard e Arianna Passini (Moltrasio),Chiara Marcon (Corgeno), Serena Mossi (Lario), Nicole Boschetto (D’Annunzio) e Benedetta Bulgheroni (Varese). Riserva – Susanna Pedrola (Flora).
La divisa creata ad hoc per l’occasione dal partner tecnico DiBi con il design del consigliere Filippo Moscatelli rimarrà un ricordo che ritroveremo spesso durante gli allenamenti di queste ragazze.
Sfumata l’edizione 2019, la voglia di riscatto sarà lo stimolo per il 2020. 
 
Luca Broggini – ufficio stampa FIC Lombardia