La squadra di Canottaggio della Baldesio fa incetta di medaglie in Piemonte!

IMG_6747Un grande week end di sport e di soddisfazioni per la Canottieri Baldesio al Meeting Nazionale Giovanile e Master che si è svolto nel fine settimana appena trascorso sulle acque del lago di Candia, in Piemonte. La squadra, composta per l’occasione da 24 atleti, preparati dagli ottimi allenatori Angelo GambaSimone RaineriAlessandro Montaldi e Lorenza Romagnoli, ha preso parte a 32 competizioni nelle diverse categorie collezionando 24 medaglie, 7 ori, 6 argenti e 10 bronzi, oltre all’oro con la casacca della Lombardia indossata da Vincenzo Gravante a bordo dell’ammiraglia biancoverde. Una grande soddisfazione per il Consigliere Giancarlo Romagnoli che ha potuto così verificare la preparazione atletica della squadra che si cimenterà a breve con test agonistici ancora più impegnativi, a partire, per i più grandi, dal 1° Meeting Nazionale di Piediluco in programma il 6 e 7 aprile, mentre Allievi e Cadetti saranno di scena il 28 aprile a Gavirate nel Trofeo Regionale D’Aloja.
IMG_6667Nella competizione che si è aperta il sabato con le gare del singolo 7,20 Cadetti, sulla distanza del 1.500m, sono arrivate subito le prime medaglie con i due ori di Vincenzo Gravante e Cristian Cigoli, e due argenti con Giacomo Contardi, a 1” e mezzo dall’oro della Canottieri Retica e capace di battere di pochi centesimi la Moltrasio in un finale mozzafiato, e Loris Gregorio che ha gestito alla grande la seconda piazza con un ottimo vantaggio sul terzo. Ha sfiorato la medaglia Bernardo Favini che ha dovuto cedere il bronzo solo sulla linea di arrivo. Tra le ragazze bronzo per Miriam Alfano dopo una buona prestazione in singolo femminile.

IMG_6630Nel doppio Cadetti sesto posto per Andrea Barborini e Matteo Gregori in una finale molto veloce che non ha lasciato loro scampo, nonostante un buon 6’ e 43”. Nel singolo 7,20 Allievi C medaglia di bronzo per Filippo Ferrami e quarta piazza per Alessandro Viola, ma soprattutto la prima medaglia della grintosa Lucia Monfredini giunta terza al traguardo. Due medaglie anche tra gli Allievi B1 con un bellissimo oro per Andrea Politi giunto al traguardo con quasi 30” di vantaggio sul secondo e il miglior tempo della sua categoria, e un combattutissimo argento per Kevin Brahja a soli 6” dalla prima piazza. E’ invece quarto Giovanni Sasso nella gara riservata agli Allievi B2 sempre nel singolo 7,20 che premia con il bronzo Thomas Mantovani.

Terminati i piccolini l’attenzione è rivolta a Ragazzi e Junior che si preparano a scendere in barca sulla distanza olimpica dei 2000 metri. Nel singolo Ragazzi è quinta Valentina Kercuku, mentre in doppio arrivano le medaglie d’argento e di bronzo rispettivamente di Guareschi-Gregori e Lusiardi-Genzini. Un plauso particolare a Mario Guareschi e Paolo Gregori che con 7’12”65 ottengono il quinto tempo assoluto sui 40 2x al via a soli 4” e mezzo dai forti Amici del Fiume di Torino. Elegante e spettacolare il quadruplo Baldesio Junior che con Jacopo Murabito,Riccardo ErbiGiorgio Pattoni e Luca Preti (prestato dalla Vittorino da Feltre di Piacenza) ha chiuso la prima giornata di gare conquistando un oro in crescendo beffando di 3” gli Amici del Fiume e oltre 12” la Canottieri Corgeno.

NIMG_7584La domenica si è aperta con l’argento di Miriam Alfano che con grande grinta ha provato fino all’ultimo ad insediare Alessandra Grasselli dell’Eridanea, prima al traguardo per soli 84 centesimi. Per Miriam è il secondo tempo assoluto sulle 20 partecipanti al singolo 7,20 Cadetti femminile. Bene anche il quadruplo dei Cadetti Baldesio di Favini,BarboriniGregorio e Gregori terzo al traguardo dietro a Milano e Pescate in 5’56”61.

Tra i più giovani Allievi C ecco il quarto posto per Lucia Monfredini in singolo 7,20, il bronzo di Viola e Ferrami in doppio; mentre i piccoli Allievi B1 ottengono un bellissimo oro con Kevin Brahja e Andrea Politi primi con 20” di vantaggio sulla canottieri di casa Candia 2010 e un argento tra gli Allievi B2 per Sasso e Mantovani sempre in doppio.

Terminate le giovani promesse, tornano in acqua i grandi con un doppio bronzo in doppio Junior per Murabito-Erbì e per Pattoni-Preti (della Vittorino SC) e un quarto posto per Valentina Kercuku nel doppio Ragazzi misto con la Canottieri Ispra.

La giornata che si avvia alla conclusione regala ancora emozioni con l’eccellente oro in singolo Ragazzi per Mario Guareschi che sfila sul traguardo con 15” abbondanti sul secondo e Paolo Gregori  che gestisce nel finale 6” di anticipo sul diretto rivale, oltre al bronzo di Matteo Lusiardi in una batteria piuttosto veloce e il quarto posto diTommaso Genzini appena rientrato in attività dopo un lungo stop .

La giornata si conclude con tutta la comitiva Baldesio sulla riva del lago a urlare forte il nome di Vincenzo Gravante che a bordo dell’ammiraglia della Lombardia vince l’oro a mani basse con 16” di vantaggio sulla Liguria.

Ufficio stampa Canottieri Baldesio