STREPITOSA LARIO, FRA MONATE E GAVIRATE

CLA_3073L’ultima settimana di aprile si è tinta di bianconero, con una Lario davvero clamorosa, che ha presenziato a ben due appuntamenti distribuiti su pochi giorni. Dapprima si è degnamente celebrata la Festa della Liberazione con la partecipazione alla REGIONALE MONTÙ, gara tenutasi a Monate.  I meriti principali sono stati delle tre doppiette di Elisa Grisoni – oro nel singolo e primo posto anche su doppio con Alice Girola -, della CLA_3192sempre vincente Arianna Noseda (su barca doppia mista e più tardi su misto quadruplo) e del fortissimo Patrick Rocek. E le vittorie  anche fra le imbarcazioni più lunghe, grazie al duo formato da Serena Mossi ed Ilaria Compagnoni che hanno militato su quattro
misto. Bellissima prestazione della barca Ragazzi completamente nostrana, l’equipaggio dei fantastic four ovvero i mitici Nicolò Marelli, Federico Martorana, Alberto Briccola e Filippo Annoni. Per tirare le somme, la Lario si  è aggiudicata la seconda posizione di un medagliere di giornata (conquistato da un’ottima Canottieri Gavirate), con otto impressionanti vittorie.

CLA_3687Il secondo evento remiero, sempre in provincia di Varese, si è tenuto la ventosa domenica del 28 aprile a Gavirate; con alle spalle i bei risultati della metà settimana la nostra società si è preparata ad inscenare la SECONDA REGATA REGIONALE D’ALOJA… una partenza caratterizzata dalle più perfette delle prospettive, che ha incoronato una Lario protagonista di giornata con cinque vittorie! Nonostante le presenze più numerose delle società rivali i nostri incredibili atleti sono riusciti a distinguersi e a pugnare per le più preziose medaglie. Quattro primi posti sono giunti dalla specialità più partecipata, il 7.20 cadetti. Si è reso merito al prode Nicolò Girardi, al valoroso Davide Imperiali, all’ardito Leonardo Orlandi ed all’audace Letizia Martorana. Bellissima classificazione anche nella categoria del Doppio Allievi, grazie ai vigorosi Gianluca Gatti e Simone Martucci.

Né siano dimenticate su entrambe le giornate i tanti compagni che sono stati capaci di accedere agli altri piazzamenti! I nostri giovani atleti hanno ottenuto i migliori premi in una coppia di regate chiave per la chiamata nella tribù bianco verde. Grande felicità e soddisfazione per il presidente Leonardo Bernasconi ed il Consiglio Direttivo tutto, che hanno ringraziato atleti, allenatori e soci coinvolti in queste fantastiche avventure post pasquali. Forza Lario!