Campionato Regionale Lombardo a Varese: Gavirate dieci volte d’oro

Concluso il Campionato Regionale Lombardo del 2019 disputato sul campo mondiale della Schiranna sotto la regia tecnica della Canottieri Varese in collaborazione con il Comitato FIC Lombardia. L’evento, valido per la Coppa Montù, ha visto in acqua 630 canottieri da quaranta società remiere diverse. Spettacolo, conferme e tante sorprese nelle finali di giornata, quarantasei per l’esattezza. Il medagliere finale strizza l’occhio a Gavirate, protagonista con dieci vittorie. Sei successi a testa per Lario e Milano, seconde assolute nel medagliere finale. Le regate, iniziate alle 9.00 con le qualificazioni, sono entrate nel vivo alle 10.35 con la prima finale bianco verde. Applausi alla macchina organizzativa, in perfetto orario per l’intera giornata di regate. Ad impreziosire le sfide sono stati i tanti atleti azzurri presenti sul campo di regata, Junior su tutti, appena rientrati dal Campionato Europeo di categoria disputato ad Essen (Germania) lo scorso week end.

quattro con senior gavirate (Lomba19)Questo, in dettaglio, il medagliere regionale. Gavirate (10), Lario e Milano (6), Varese e Moltrasio (5), Corgeno, Flora e Bellagina (2). Una vittoria a testa per CUS Pavia, Monate, Moto Guzzi, Tremezzina, Idroscalo, Tritium e Cernobbio.

L’evento regionale ha lanciato la volata verso i Campionati Italiani Assoluti in programma proprio alla Schiranna di Varese sabato 8 e domenica 9 giugno.

GALLERIA FOTO (C.Cecchin)

Luca Broggini