PROSSIMI APPUNTAMENTI LARIO: 08-09 GIUGNO

20160414_151530Doppio appuntamento per il canottaggio bianconero, che sarà impegnato sia nella vicinissima Varese sia nella più esotica Venezia, per due competizioni molto diverse:

– innanzitutto in Lombardia, dove si terranno gli attesissimi CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI COOP per SENIOR, JUNIOR, PESI LEGGERI E PARAROWING. Per il secondo anno consecutivo alla Schiranna, questi campionati riceveranno un entusiastico plauso del Presidente FIC Lombardia Fabrizio Quaglino, secondo la sua dichiarazione: “…questo campionato è un ulteriore capitolo di una storia ricca di eventi e successi organizzativi. […] Questo week end sarà un successo”. Gli organizzatori, già all’opera da giorni, apriranno le danze nella mattinata di sabato 8 giugno, quando si presenterà di fronte a loro il tifone Lario, un folto gruppo di cinquantacinque fortissimi atleti che fra sabato e domenica disputeranno (almeno) diciassette gare. Gli occhi saranno puntati innanzitutto sulle ragazze già distintesi nelle gare di Lucerna – per non trascurare i già noti fra Junior e Senior,  gli imbattibili PL  e soprattutto il sempre meritevole settore ParaRowing, che presenzierà con quattro elementi. in base al programma provvisorio, le gare prenderanno il via sabato mattina con le batterie seguite, nel pomeriggio, dai recuperi mentre domenica troveranno spazio semifinali e finali – tutti in lizza per ottenere gli ambiti Titoli e ben nove fra Coppe e Trofei.

poster-vogalonga-45-2019– domenica 9 giugno, inoltre, proprio nella città lagunare più famosa del mondo, prenderà corpo il quarantacinquesimo appuntamento della VOGALONGA, la manifestazione sportiva ludico-motoria amatoriale, non competitiva, che si svolgerà per circa trenta chilometri. La più illustre società del canottaggio comasco parteciperà alla sfida con una formidabile schiera dei suoi, per un totale ben cinque Quattro, suddivisi fra gig ed iole, e di tre Doppi canoe. A tenere alta la bandiera delle barche ammiraglie saranno invece le increbili Lariostar, lo squadrone di quote rosa più indimenticabili, più che abili a maneggiare il remo.

 In bocca al lupo a tutti gli tutti quanti e a nome della società intera, FORZA LARIO!