Canottieri Arolo al Festival dei Giovani 2019 di Milano 

arolo01Festival dei giovani super per la Canottieri Arolo, che termina la manifestazione al 29° posto con 433 punti su 128 società partecipanti con un totale di 12 medaglie.

Un buon risultato, ottenuto grazie al lavoro effettuato durante la stagione e nelle 3 settimane di campus alle quali hanno partecipato i ragazzi seguiti dagli allenatori Marco Fattoretto, Marino Bobbio “Cippo” e Beatrice Ferretti.

La squadra giovanile composta da 17 atleti, ha collezionato un medagliere di 3 ori con Luca Giusti nel singolo 7,20 allievi B2, Manuel Forte nel 7,20 cadetti, e nel doppio cadetti con Davide Todeschini e Mattia Allocchio.

I 5 argenti sono arrivati invece da: Giacomo Addamo nel singolo cadetti, Luca Giusti Ermanno Ferro nel doppio allievi B2, Giacomo Addamo, Davide Todeschini, Mattia Allocchio, Gabriel Bonini nel 4 senza cadetti, Giulia Grandi, Anna Gianelli, Alice Gavin, Martina Anelli nel 4 di coppia cadetti femminile, e Cristian Marchetti nel singolo 7,20 allievi C.

Le 4 medaglie di bronzo sono di: Giulia Grandi nel singolo cadetti femminile, Anna Gianelli, Marion Kerdiles, Alice Gavin, Martina Anelli nel 4 di coppia cadetti femminile, Marchetti Cristian nel singolo allievi C e Giulia Grandi e Martina Anelli nel doppio cadetti femminile.

Hanno gareggiato anche: Giosuè Pozzi, Matteo Agosti e all’esordio gli allievi A Emanuele Todeschini ed Emanuele Zappaterra

arolo02Le nostre atlete Giula Grandi e Martina Anelli hanno gareggiato nella rappresentativa del Comitato Lombardia nella specialità del 4 senza cadetti femminile conquistando la medaglia di bronzo.

Piena soddisfazione per la società nel raggiungimento di risultati così importanti e per l’attività di aggregazione ed inclusione dei giovani allo sport.

Ufficio stampa Canottieri Arolo