Mondiali Assoluti: cinque medaglie e quattro pass olimpici per la Lombardia a Linz

4+ para bronzoDieci pass per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo, quattro con almeno una presenza lombarda a bordo. A questo si aggiungono anche cinque medaglie: un oro, due argenti e due bronzi. Un bilancio davvero pesante al Campionato del Mondo Assoluto disputato a Linz, in Austria, durante la settimana. L’oro, il secondo di stagione, è arrivato dal quattro di coppia pesi leggeri femminile formato da Arianna Noseda (Lario), Greta Martinelli (Tremezzina), Giulia Mignemi (Aetna) e Silvia Crosio (CUS Torino). L’equipaggio, primo al Mondiale Under23, ha stupito tutta l’Italia confermandosi la formazione più forte del mondo anche in chiave assoluta. Medaglia d’argento per Lorenzo Fontana (Menaggio), chiamato a bordo del quattro di coppia pesi leggeri maschile insieme a Catallo Amarante e Gabriel Soares (Marina Militare), Alfonso Scalzone (Savoia). Il secondo argento regionale l’ha siglato il due senza para rowing femminile, formato da Greta Muti (Canottieri Olona) e Maryam Afgei (Sebino). Mutti, dopo il due senza, ha combattuto anche in quattro con conquistando una formidabile medaglia di bronzo oltre al pass per le Paralimpiadi di Tokyo. A condividere il successo anche Cristina Scazzosi (Lago d’Orta), Lorenzo Bernard (Armida), Alessandro Brancato (Savoia) e la timoniera Lorena Fuina (Rumon).

4x senior bronzoL’ultima medaglia bianco verde è arrivata dal quattro di coppia senior, lombardo per tre quarti. Bronzo iridato per Giacomo Gentili (Fiamme Gialle e Bissolati), Filippo Mondelli (Fiamme Gialle e Moltrasio), Andrea Panizza (Fiamme Gialle e Moto Guzzi) e il ferrarese Luca Rambaldi (Fiame Gialle). La formazione ha inoltre assicurato all’Italia il pass per i Giochi Olimpici di Tokyo.

Fuori dalla medaglia, ma comunque qualificate per i Giochi Olimpici sia il doppio pesi leggeri che il due senza femminile. Tra le pielle Federica Cesarini (Fiamme Oro e Gavirate), settima in doppio pielle insieme alla cremonese Valentina Rodini (Fiamme Gialle). In due senza senior infine, con il sesto posto assoluto, Aisha Rocek (Carabinieri e Lario) e Kiri Tontodonati (Fiamme Oro).

Luca Broggini