Veronica Calabrese, architetto ai remi

veronica calabrese architettoNuovo traguardo, questa volta per la vita, per l’azzurra di Gavirate Veronica Calabrese. Classe 1995, cresciuta nel canottaggio sulle orme di papà Giovanni e mamma Paola, ieri ha brindato con l’intera famiglia alla Laurea in Architettura. Un sogno realizzato per il talento rossoblu, costruito a suon di remi tra raduni e regate, senza mai perdere l’obiettivo. Diciassette volte Campionessa d’Italia, sei partecipazioni europee ed otto mondiali, la determinazione di atleta le ha permesso di proiettarsi in una nuova dimensione tenendo sempre lo sport al centro della vita. A Veronica i migliori auguri da tutto il canottaggio lombardo dal presidente Fabrizio Quaglino, il Consiglio e lo staff.

Luca Broggini