LARIO: SUCCESSO BIANCONERO AL DECIMO NAVICELLI

NID_4597L’inaugurazione della stagione remiera 2020 si è avuta a Pisa il finesettimana del 25 e del 26 gennaio, con l’ormai fisso appuntamento della NAVICELLI ROWING MARATHON, la gara di fondo sul canale dei Navicelli, giunta alla sua decima edizione. Dei numerosissimi atleti accorsi alla ‘chiamata ai remi’ della Federazione, una nutritissima fetta dalla Regione Lombardia. E, come subito proclamato dall’illustre Luca Broggini, le società lombarde si sono subito distinte sino ad elevarsi al top!

NID_4195E la Canottieri Lario non ha affatto smentito tale affermazione, procurandosi senza sforzo apparente il titolo italiano per il Quattro Senza Senior femminile. Caterina Di Fonzo, Serena Mossi, Carolina Vanini e Ilaria Compagnoni hanno portato a Como questo ambito podio nazionale. Che è stato solo uno dei successi della nostra inarrestabile società: congratulazioni anche ai fortissimi Nicolas Castelnovo, Ivan Galimberti, Patrick Rocek e Jacopo Frigerio, vincitori del Quattro Senza Under 23 maschile ed i primi a colorare d’oro questo campionato italiano di fondo.

Impossibile non menzionare anche l’inossidabile principessa della Lario Arianna Noseda, nell’ultima finale del secondo blocco: remando con le lingue di fuoco delle Fiamme Rosse la sempre vittoriosa Arianna ha trionfato nel Doppio Pesi Leggeri femminile.

NID_4453Oltre ai summenzionati atleti più giovani, questa annata è stata inaugurata anche da una grandissima prova per i nostri amati soci master: da una parte l’entusiastico squadrone delle regine bianconere note come ‘LarioStars’ guidate dalla già nota Sabrina Noseda; dall’altra addirittura un primo posto, invece, per l’unico veterano maschile, il fortissimo Zamperoni, orgogliosamente scelto dalla Lombardia per portare la sua tenacia sull’Otto regionale. Davide ha servito con vero onore longobardico, portandosi a casa uno splendente oro.

NID_4593Presidente e Consiglio si sono uniti per congratularsi con tutti i partecipanti che hanno fatto partire l’anno in un modo così significativo, con il desiderio di inorgoglire la grande, magica famiglia Lario!

Ufficio Stampa Canottieri Lario