FISA lancia l’aggiornamento tecnico video: coaches corner

L’annullamento di tutti gli eventi mondiali del 2020 da parte della FISA, la federazione internazionale di canottaggio, ha colpito il cuore di tutti: atleti, tecnici, dirigenti, società e tifosi. Un anno quasi azzerato, che non ci permetterà di gioire per i successi dei nostri azzurri. Questi sentimenti, condivisi da tutte le nazioni del mondo, hanno portato la FISA a lanciare un nuovo progetto: il “coaches corner”. Ogni mercoledì, a partire dal 22 aprile e fino al 12 agosto, verrà lanciato un approfondimento video rivolto ai tecnici di tutto il mondo. Si parlerà di canottaggio a tutto campo. Dalle strategie di gara alle tecniche per far scivolare la barca nel modo più efficace, senza tralasciare il confronto con grandi atleti, la biomeccanica e molto altro ancora. Il primo luglio, ad esempio, Mahe Drysdale e Martin Damir spiegheranno come sia remare ai massimi livelli per tanti anni consecutivi. Imperdibile poi l’appuntamento del 15 luglio, dove a parlare di alimentazione specifica per il canottaggio ci sarà la nutrizionista della Gran Bretagna.

Il coaches corner inizierà mercoledì 22 aprile, titolo del primo appuntamento il cartellone è “fisiologia del canottaggio, l’anatomia di un canottiere”. A parlarne sarà Greg White.

I video verranno pubblicati ogni mercoledì sulla pagina facebook world rowing https://www.facebook.com/WorldRowing/

Maggiori dettagli: http://www.worldrowing.com/news/world-rowing-introduces-the-coaches-corner