La Lombardia ha scelto: eletti i rappresentati tecnici e atleti.

Il canottaggio lombardo guarda al prossimo quadriennio olimpico con le elezioni dei delegati atleti e tecnici ospitate mercoledì 9 settembre nei tre seggi dislocati di Varese, Pusiano e Milano. Una scelta che guarda alla base quella voluta dal Presidente FIC Lombardia Fabrizio Quaglino e apprezzata dal territorio vista la netta crescita di partecipazione rispetto al passato. I seggi, aperti alle 15.00, hanno chiuso i battenti alle 20.00 dando il via allo spoglio delle schede. Eletti i quattro tecnici e gli otto atleti che rappresenteranno le relative categorie alla prossima assemblea nazionale per il quadriennio Parigi 2024.

Eletti, in rappresentanza degli atleti, Elisa Stranges, Francesca Postiglione, Elisa Mondelli, Christian Biolcati, Matteo Sessa, Arianna Bini, Giacomo Broglio, Andrea Fois.

Eletti, in rappresentanza dei tecnici, Vittorio Scrocchi, Francesco Fumagalli, Gaia Tagliabue e Luca Frigo.