Regionale Montù a Pusiano: a Varese il trofeo Egirent, Gavirate vince il medagliere

Il canottaggio lombardo è tornato in gara da protagonista sulle acque del Lago di Pusiano, sede del doppio evento di ripartenza per le società FIC Lombardia ritornate a gareggiare dopo il lungo stop forzato. La regata, articolata su due giornate e valida per le classifiche D’Aloja e Montù, ha portato anche all’assegnazione del Trofeo Egirent vinto dalla Canottieri Varese, prima nella classifica generale. Nella seconda giornata di finali dominio della Canottieri Gavirate, prima nel medagliere con quattordici successi e sei ori. Un risultato prezioso per il club diretto da Giovanni Calabrese, che spiana la strada verso i Campionati Lombardi in calendario domenica 27 settembre proprio a Gavirate. Seguono in tandem, come nella prima giornata, Lario e Moltrasio seconde a pari merito con quattro vittorie e nove medaglie. Quattro vittorie anche per Bissolati e Baldesio. Tripletta per Varese, Garda Salò ed Idroscalo. Doppio successo per Retica e Volontari del Garda. Un oro infine a Cernobbio, Corgeno, Eridanea, Monate, Lecco, Bellagina, Tremezzina e Sebino.

I riflettori restano in Lombardia, il prossimo weekend l’Italia del nord sarà a Corgeno per i Meeting Nazionale Giovanile.

 

GALLERIA FOTO C.Cecchin