Eupilio, Lignano e Carton Boat Race: week end ricco di soddisfazioni per la Canottieri Luino

Fine settimana intenso e ricco di appuntamenti per la Canottieri Luino, impegnata dopo un lungo periodo di stop su tanti fronti.

eupilio gruppoPer il settore giovanile, appuntamento a Eupilio con le regate Under 14. La Canottieri Luino è la terza squadra più numerosa della Lombardia dopo Gavirate e Varese, con tanti debuttanti, alcuni dei quali già pronti a esordire prima del lockdown e altri che si sono aggiunti nelle uscite dell’estate, stagione intensa. “Desidero evidenziare, prima dei risultati, lo spirito di squadra messo in mostra da tutti i nostri ragazzi e dallo staff – afferma il responsabile tecnico Renato Gaeta – Sono queste le solide basi su cui costruire le prossime stagioni attraverso un gruppo appassionato e affiatato”.

eupilio gruppo 2A vincere, nel 7,20 Allievi B, sono Laura Vaglio, Aurora Morandi e, all’esordio, Andrea Piazza. Medaglia d’argento per Arianna ed Emma Tosi (allieve C), Marco Ronzoni (all’esordio) e  Aristotele Del Pozzo (allievi B). Quarto Edoardo Meregnani, quinti Davide Bonalumi e Manuel Arnese tra gli Allievi C.  In sesta posizione si classificano gli allievi C Matteo Grifa, Kilian Buttarelli e Giorgia Melis insieme alla cadetta Greta Prata (all’esordio). Settimo l’allievo C Filippo Bruschi con le cadette, entrambe esordienti, Elisa Piazza e Martina Brambille.  Sempre tra i Cadetti, sempre alla prima gara, ottavi Davide Ballinari e Alessandro Fornasiero. Emiliano Prata si schiera alla partenza nell’esibizione degli allievi A

lignano 2x under premiazioneDue equipaggi iscritti per la Canottieri Luino anche a Lignano Sabbiadoro in occasione dei Campionati Italiani di Coastal Rowing. Il doppio Master Under 43 di Marco e Lorenzo Lissoni ha tagliato il traguardo in prima posizione, ma è stato classificato al secondo posto a causa di una penalità in partenza applicata anche ai due equipaggi seguenti. A vincere così è stato il CUS Milano, dopo aver tagliato il traguardo in quarta posizione. Il doppio Master 43-55 di Alessandro Del Ferraro e Luca Manzo si è classificato in quinta posizione dopo una buona gara. Entrambi gli equipaggi hanno poi partecipato ai time trial per il Tricolore beach sprint, mancando di poco la qualificazione alle semifinali.

carton_boatCon i ragazzi e gli istruttori del campo estivo “Rowing Summer Camp”, la Canottieri Luino ha partecipato sabato alla  Carton Boat Race, gara di abilità sportiva, tecnica e d’invenzione a cura di Asd Sport Senza Barriere e Unimpresa Sport, con il patrocinio del Comune di Luino. Gli equipaggi, composti da 2 fino a 4 persone, si sono sfidati nella costruzione di una barca in cartone e scotch, con 2 ore di tempo a disposizione, da  condurre fino al traguardo nelle acque del lago Maggiore su un percorso acquatico di circa 130 metri.

“Questa manifestazione, per i nostri giovanissimi, ha assunto un valore aggregativo ed inclusivo – spiega il presidente Luigi Manzo – I ragazzi  hanno progettato e costruito con i loro istruttori la barca, denominata “La Scocciata”, utilizzando cartone e scotch.  Prova completata con successo percorrendo integralmente il percorso di gara”.