Sei successi e 4 argenti per la Canottieri Luino a Corgeno di Vergiate

gruppoGrande risultato di squadra per la Canottieri Luino al Meeting Nazionale Giovanile di Corgeno di Vergiate. Sei degli ottantasette ori della Lombardia portano la firma dei ragazzi e delle ragazze gialloblù.  Dieci medaglie in tutto, compresi anche quattro argenti. Il pingue bottino ripaga anche lo staff tecnico per gli allenamenti estivi effettuati a Luino e Lavena Ponte Tresa. L’appuntamento nelle acque del Lago di Comabbio assumeva un valore ancor più grande in quanto unica tappa nazionale giovanile del 2020. Un piccolo Festival dei Giovani che ha richiamato più di 60 società da nord e centro italia. Tutto si è svolto nel migliore dei modi nonostante il protocollo prevedeva procedure di controllo più articolate e il parco barche era limitato ai soli atleti e allenatori.

2x allieve bI sei ori portano la firma degli allievi B Marco Ronzoni, Andrea Piazza, Aristotele Del Pozzo (anche argento nell’altra gara), Aurora Morandi e Laura Vaglio, con Ronzoni e Piazza abili a vincere anche nel doppio. Medaglia d’argento per il doppio Allieve B Morandi-Vaglio, per l’allieva C Giorgia Melis (anche quarta nell’altra gara), per il 4 di coppia Allieve C di Emma e Arianna Tosi insieme a Matilda Cancian e Azalia Reyes della Canottieri Varese. Le Tosi sono anche quarte nel doppio 2x allievi bAlllieve C, così come l’allievo C Kilian Buttarelli (settimo nell’altra gara).  Quinti gli allievi C  Edoardo Meregnani e Ambra Gorni (esordio e sesta nell’altra gara come il cadetto Mattia Zanzi). Sesti l’allievo C Matteo Grifa e il doppio Cadette di Greta Prata ed Elisa Piazza. Davide Bonalumi e Filippo Bruschi sono sesti nel doppio Allievi C  e settimi nel singolo. Manuel Arnese e  colleziona un sesto e un settimo posto, Alessandro Fornasiero un settimo e ottavo.  Settimo il cadetto Davide Ballinari.