Si apre in festa: tanti auguri Canottieri Lario 

6B7B0139-55EE-4684-806C-2AD290349969Il 2021 si apre in festa per il canottaggio Lombardo che oggi festeggia i centotrent’anni  della Canottieri Lario. Era il 4 gennaio del 1891 quando un gruppo di diciassette appassionati decisero di lanciare il canottaggio nella città di Como. Divisa elegante, sempre un occhio rivolto allo stile, e tanto lavoro per diventare culla dello sport cittadino. I primi successi internazionali portano il nome di Giuseppe Sinigaglia, vincitore della Diamond’s scull sulle gloriose acque londinesi di Henley. Nel 1960 il primo equipaggi societario ai Giochi Olimpici, nel 2012 il primo armo femminile. Nel 2018 il primo oro ai Giochi Giovanili. Nel mezzo un ricchissimo bottino di medaglie e titoli iridati, continentali e tricolori.
A soffiare sulle centotrenta candeline, seppur distanti, sarà il Presidente del club Leonardo Bernasconi.

Il 2021 per la Lombardia sarà  un anno ricco di festeggiamenti. Ad aprirli al termine dello scorso anno è stata la Canottieri Milano, fondata il 15 ottobre del 1890. La prossima in lista per il traguardo 130 è la Canottieri Garda Saló, nata come la Lario nel 1891.

A nome del Preside FIC Lombardia Fabrizio Quaglino il Consiglio lo staff i migliori auguri per il traguardo raggiunto, con gli occhi già puntati al futuro e alle nuove generazioni di canottieri.