Straordinario bottino al Meeting Nazionale di Candia: 11 ori, 4 argenti, 6 bronzi

E’ una seconda giornata piena di soddisfazioni per la Canottieri Baldesio che dopo il ricco bottino di ieri si regala una domenica ancor più bella. Cresce il medagliere della canottieri Baldesio grazie all’entusiasmo dei piccoli del remo che hanno mostrato anche nella seconda serie di finali una grande crescita della squadra.Altre 6 medaglie d’oro. 2 d’argento e 4 di bronzo per uno straordinario bottino totale che porta, compresi i Cadetti Stefan Buduca e Giovanni Sasso nel quattro di coppia della Rappresentativa della Lombardia, a 11 ori, 4 argenti e 6 bronzi.Esprime tutta la sua soddisfazione il consigliere del Canottaggio della Baldesio, Giancarlo Romagnoli: “Un inizio di stagione che premia sicuramente l’impegno dei nostri allenatori e la volontà della Società di essere protagonista sempre. Nonostante la difficoltà delle restrizioni dettate dalla pandemia, siamo riusciti a tenere unito il gruppo, a motivarlo, appassionarlo ed a renderlo orgoglioso di far parte di una grande SQUADRA. Dopo gli ottimi risultati del Meeting di Piediluco con la prima squadra allenata con passione e maestria da Angelo Gamba, passando al meeting di Candia sabato e domenica con 11 ori, 4 argenti, 6 bronzi, altrettanti piazzamenti, 4 atleti alla prima gara, che dire, un SUCCESSO!!!!!
“Tutti hanno contribuito, dai più piccoli, i nostri B1 e B2 pazientemente seguiti da Alessandro Montaldi agli allievi e cadetti guidati con attenzione da Lorenza Romagnoli a portare la nostra Baldesio al vertice di questa manifestazione che racchiude il meglio delle società del nord Italia con più di 1500 atleti. Sono veramente orgoglioso – conclude Romagnoli – dobbiamo continuare così cercando di migliorare ancora!!”Ad aprire le danze di prima mattina c’è Elisabetta Beltrami che dopo la vittoria in singolo, si aggiudica anche la finale in 7,20 Cadetti femminile, ma tra le nostre ragazze c’è anche l’oro di Margherita Bernardelli in singolo 7,20 Allievi C. Straordinario risultato anche per Andrea Politi e Michelangelo Colopi che dopo l’oro in 7,20 si ripetono anche in doppio Allievi C, tagliando il traguardo con oltre 23″ di vantaggio sugli avversari della canottieri ospitante.E’ oro anche per i due MattiaVenturini (Allievi B1) e Gaboardi (Allievi B2) in singolo 7,20. Sono due gli argenti della seconda giornata, entrambi negli Allievi B1, nel doppio con Luca Pisciotta e Vinicio Storti, e con Nina Nolli in singolo 7,20. Medaglia di bronzo per il quattro di coppia Cadetti di Stefan Buduca, Giovanni Sasso, Amir Nemraly Andrea Cigala (Bissolati), per Pietro Taietti (Allievo C) in singolo e per Francesca Sasso (Allievo B1) in 7,20.Poi ci sono le medaglie della Rappresentativa Lombarda, la squadra cadetti del Comitato FIC Lombardia porta a casa 3 medaglie d’oro una delle quali con il nostro Stefan Buduca con Giovanni Valsecchi e Nicola Redaelli (Lecco), Matteo Savi (De Bastiani) che battono il Piemonte e l’altro armo biancoverde con l’altro atleta della Baldesio, Giovanni Sasso, affiancato da Riccardo Benedusi (Flora), Samuele Villa (De Bastiani) e Igor Zappa (Moltrasio) al traguardo con mezzo secondo di ritardo dall’argento e 5″ dal primo.Tanti anche i piazzamenti interessanti con i quarti posti in singolo 7,20 di Alice Guarneri (Allievi C) e Asia Roda (Allievi B2) e i quinti posti di Thomas Mantovani in singolo nei Cadetti, Diego Spinelli in 7,20 Allievi B2 e il doppio di Leone Allodi e David Buduca (Allievi B1).Ora tutti al lavoro in vista della prossima gara regionale il 24 e 25 aprile a Corgeno.Le notizie sulla squadra di canottaggio della Baldesio sono sulla pagina Instagram @canottaggiobaldesio

Ufficio Stampa Canottaggio Baldesio