Baldesio, Luino e Retica guidano il medagliere giovanile a Candia

Le società lombarde si confermano locomotiva del canottaggio giovanile italiano al Meeting Nazionale Allievi e Cadetti disputato a Candia nel weekend. A certificarlo è il medagliere generale che vede ai vertici tre società bianco verdi. Protagonista assoluta la Canottieri Baldesio dieci volte sul podio con quattro ori, due argenti e quattro bronzi. Seguono sempre in chiave nazionale Luino con quattro ori, sei medaglie, e Retica regista di tre vittorie. Due vittorie a testa per Bissolati, Cernobbio, La Sportiva, Eridanea e Monate. Chiudono il medagliere con un oro ciascuno Germignaga, Cerro, Milano, Caldè, Sebino, Flora e Volontari del Garda.

Le gare giovanili sono state arricchite dalle finali master. Sul gradino più alto del podio per il remo bianco verde CUS Milano, Canottieri Milano e Canottieri Retica.

Il weekend piemontese continua con Campionati di società e Trofeo delle Regioni